Viaggio a piedi di gruppo, con conduzione Guida Ambientale Escursionistica AIGAE, in cammino in Valle Camonica, dal lago alla montagna: da Lovere a Ponte di Legno.

L’escursione è di impegno medio, necessita un buon allenamento fisico, buone condizioni di salute e l’abitudine a camminare più giorni di seguito.

Durante il percorso cercheremo di riappropriarci del Tempo, entrando in connessione con noi stessi, con la Natura e il Paesaggio, con la Storia e i luoghi che attraverseremo.

Descrizione

Il cammino prende il nome dal viaggio leggendario che narra il passaggio di Carlo Magno in Valle Camonica.

Partito da Pavia, si dice raggiunse Verona passando per Lodi, Bergamo e poi Lovere.

Risalì la Valle Camonica, tra battaglie contro i pagani e fondazioni di nuove chiese, fino a raggiungere il Passo del Tonale, dove proseguì poi il suo viaggio in Trentino.

Più come moderni viandanti, che come condottieri, ripercorreremo parte di questo suo viaggio alla (ri)scoperta, oltre che della natura, del caratteristico territorio di queste zone.

Ci imbatteremo in paesi medievali, in aree archeologiche famose per le incisioni rupestri dichiarate dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità, camminando su vecchie strade acciottolate, come sospesi nel Tempo.

Un viaggio a piedi sicuramente ricco di suggestioni, che ha come sua centralità il valore della Storia, della condivisione e della Natura,

Un viaggio anche alla riscoperta della lentezza che per citare Luis Sepúlveda: “E’ una nuova forma di resistenza, in un mondo dove tutto è troppo veloce. E dove il potere più grande è quello di decidere che cosa fare del proprio tempo“.

In breve

Il percorso, che percorreremo in 6 tappe, è lungo circa 100 km e raggiunge 3700 metri totali di ascesa.

Cammino con zaino leggero, itinerante, storico-culturale.

Pernottamenti in alberghi, B&B, ostelli, in camere da doppie a multiple.

Servizio navetta da e per Bergamo e trasporto bagagli.

CLICCA QUI PER LA SCHEDA DETTAGLIATA DELL’ESCURSIONE