in cammino nelle terre del vescovado seconda tappa“L’escursione in cammino nelle terre del vescovado #2” è un trekking di gruppo, con conduzione Guida Ambientale Escursionistica AIGAE,  attraverso le Terre del Vescovado, nel territorio della prima provincia di Bergamo.

L’escursione, sebbene sia di facile percorrenza e di impegno medio, necessita comunque un buon allenamento fisico e buone condizioni di salute.

Durante il percorso cercheremo di riappropriarci del Tempo. Entreremo in connessione con noi stessi, con la Natura e il Paesaggio, con la Storia e i luoghi che stiamo attraversando.

Descrizione dell’escursione in cammino nelle Terre del Vescovado #2

L’escursione “in cammino nelle Terre del Vescovado #2” è la seconda tappa, di una serie, per andare alla scoperta del territorio della prima provincia di Bergamo.

Questa, come le altre tappe, possono assolutamente essere fatte singolarmente; ciò non toglie che poterle percorrere tutte, anche in momenti diversi, aggiunge completezza e bellezza al già grande valore aggiunto di poter andare alla scoperta di nuovi territori e paesaggi di prossimità.

A questo proposito, perché non dai uno sguardo anche alla prima tappa “Escursione in cammino nelle Terre del vescovado #1“.

Il territorio delle Terre del Vescovado

in cammino nelle terre del vescovado 2 bisIn questo secondo trekking avremo modo di attraversare parte del P.L.I.S. di Malmera, Montecchi e Colle degli Angeli.

Il territorio del parco è prevalentemente collinare ed è caratterizzato dalla presenza di rocce calcaree e arenarie, come ad esempio la pietra di Credaro, ampiamente utilizzata nell’edilizia.

La sua estrazione ha sicuramente connotato la morfologia della zona, anche per mano dell’uomo, ma questo non ha deturpato nel complesso la bellezza del paesaggio.

Splendidi terrazzamenti coltivati a vite e a oliveto, alternati a semplici scarpate a ripe erbose, ci faranno sicuramente dimenticare di essere in Pianura Padana; complice anche un microclima dalle favorevoli condizioni di soleggiamento, inebriati dai profumi della vegetazione, ci sembrerà quasi di essere approdati in qualche località di mare.

Il punto di partenza e quello di arrivo anche in questo trekking sono comodamente collegati con i mezzi pubblici, almeno per qualche ora dimentichiamo l’automobile e rallentiamo!

CLICCA QUI PER LA SCHEDA DETTAGLIATA DELL’ESCURSIONE