Escursione di gruppo, con conduzione Guida Ambientale Escursionistica AIGAE,  al piccolo gioiello della Grigna: la Cascata del Cenghen ad Abbadia Lariana.

L’escursione, sebbene sia di facile percorrenza e di impegno medio, necessita comunque un buon allenamento fisico e buone condizioni di salute.

Durante il percorso cercheremo di riappropriarci del Tempo, entrando in connessione con noi stessi, con la Natura e il Paesaggio, con la Storia e i luoghi che attraverseremo.

Descrizione

Un’escursione alla Cascata del Cenghen si può affrontare in diversi modi: la cascata si raggiunge infatti da più punti, partendo da Abbadia Lariana, cittadina nota

anche perché si trova lungo il percorso del sentiero del Viandante.

Il modo che vi propongo, e che cercheremo di declinare durante il cammino, ci fa interrogare sull’affascinante domanda: “Cosa sogna l’acqua che dorme?” 

Ce lo chiederemo. Proveremo ad immaginarlo. Lo chiederemo alla diretta interessata, l’acqua, in tutte le sue forme, in cui ci imbatteremo in questo piccolo paradiso “acquatico”.

Ascolteremo quello che ci racconterà l’impetuoso scrosciare della Cascata del Cenghen, il lento scorrere del torrente Zerbo, il rilassante sciabordio “di quel ramo del lago di Como….”

E poi, magari, ascolteremo anche noi stessi, con il suono dei nostri passi e il rumore dei nostri pensieri.

Dulcis in fundo, vedremo di non farci mancare anche un bel tuffo nelle chiare e fresche acque del lago!!

Che siate tritoni o sirenette, questa escursione sarà un modo per tornare bambini, galleggiando tra natura e fantasia!

Cosa portare:

  • Spirito d’osservazione.
  • Carta, penna e colori.
  • Curiosità e meraviglia.
  • Buon tempo.

 

CLICCA QUI PER LA SCHEDA DETTAGLIATA DELL’ESCURSIONE