L’Apiè-ricnic al Santuario della Madonna di Prada è un escursione di gruppo, con conduzione e divulgazione di Guida Ambientale Escursionistica AIGAE, in territorio dell’Isola bergamasca.

L’escursione, sebbene sia di facile percorrenza e impegno, necessita comunque di buone condizioni di salute.

Durante il percorso cercheremo di riappropriarci del Tempo, entrando in connessione con noi stessi, con la Natura e il Paesaggio, con la Storia e i luoghi che attraverseremo.

Descrizione:

Un’escursione davvero alla portata di tutti, per tornare a godersi la Natura in completo relax, senza fretta e senza difficoltà.

Il punto di partenza, e di arrivo di questa nostra escursione sarà il Santuario della Madonna di Prada.

Il Santuario è meravigliosamente immerso in un territorio di campi coltivati e prati; questo  luogo funge da cerniera ideale tra paese, pianura e collina, in un contesto di alta valenza paesaggistica.

Il toponimo “Prada” si ispira alla tradizione contadina bergamasca: pradis erano i prati in dialetto. Il Santuario viene citato per la prima volta in un documento nel 1431, ma a testimoniare culti antichi è un blocco di marmo di epoca romana con l’iscrizione “INAGR P XXXV”.

Attraverseremo prati e campi dunque, ma anche pezzi di bosco fiancheggiando gorgoglianti torrenti, vecchie case dimenticate con la loro polverosa ma affascinante storia!

Ascolteremo quello che questo territorio avrà da raccontarci, quello che vorrà trasmetterci la Natura e impareremo ad ascoltare anche noi stessi!

E quale potrebbe essere il finale migliore per questo Apiè-ricnic al Santuario della Madonna di Prada?

Un bel pranzetto distesi sull’erba, un vero e proprio pic-nic a cura dell’associazione Cibo di ogni colore, per non doversi preoccupare proprio di nulla!

CLICCA QUI PER LA SCHEDA DETTAGLIATA DELL’ESCURSIONE